Perchè un blog?

Se vi piace qualcosa, "copiate" pure.
Se non riuscite a copiare, chiedetemi e vi spiegherò.
Per quanto comprenda appieno chi custodisce gelosamente le proprie capacità, sono dell'avviso che le idee debbano girare libere nel mondo, proprio come dovrebbero poter fare gli esseri viventi... e se le mie modestissime capacità riuscissero a farsi seme portato dal vento, beh, ne sarei onorata.
Vi chiedo solo di non fare proprio proprio le stesse cose: metteteci del vostro, ispiratevi, sperimentate, osate! E' questo il senso della vita.

p.s. ovviamente queste "regole" valgono per tutto ciò che trovate in giro, non solo per i miei lavori!

3 commenti:

  1. Come'è bello il tuo blog, un bazar di fantazia. Ti ho scovato per caso, navigando da un blog ad un altro, partendo da quello di Nina cerca. L'dea di condividere il tuo talento è speciale in un mondo dove tutti tentano di tenere le cose preziose dentro al proprio giardino. Passerò a trovarti ancora e magari prenderemo un te virtuale. Se vuoi ti aspetto anche io.
    Raffaella

    RispondiElimina
  2. Grazie
    sono molto felice di averti qui :o)

    Adelia

    RispondiElimina
  3. Direttamente dal blog di Raffaella, eccomi qua! Io ho poca manualità ma adoro le cose fatte in pasta di mais! Per il resto sono una creativa a tutto tondo nel campo della letteratura e, con la scusa delle animazioni per bambini, costruisco alberi, case, castelli... ma è inutile che dimostri la mia pazia, passerò di qui per un po' e te ne renderai conto da sola!

    RispondiElimina

Grazie!