mercoledì 22 agosto 2012

Riciclo creativo. Una tartaruga di carta

Ciao
da piccola, fin quando mia mamma è stata bene, facevo un sacco di lavoretti.
presa dalla nostalgia, avevo conservato un sacco di volantini pubblicitari perchè mi era venuta in mente un'idea bizzarra: fare un portaoggetti un pò insolito.
vi presento la mia tartaruga di carta, con occhietti azzurri di legno






6 commenti:

  1. Risposte
    1. esagerataaaaaaaaa
      la mia mamma era bravissima in queste cose
      è lei che mi ha insegnato :o)

      Elimina
  2. Bellissima idea! Simpatica nella forma e dai colori brillanti!
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. carina vero? adesso sto preparando una altra cosina
      ma quanti tagli sulle mani, a volte la carta sa essere un rasoio :o)

      Elimina

Grazie!