mercoledì 7 settembre 2011

Ho sognato Ruth Asawa!

...ma quanti sogni ad occhi aperti faccio?
Adoro questa piccola grande donna che con le sue manine apparentemente fragili riesce a fare di un filo di ferro un capolavoro
ma soprattutto la adoro quando, fermamente convinta che l'arte sia di/per tutti, va nelle scuole a giocare con i più piccoli utilizzando una specie di pasta di sale.
un pò quello che faccio io a casa mia
e quello che vorrei fare in Egitto!

http://www.ruthasawa.com/index.html 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie!